Raffaello pala baglioni deposizione
1 artista 1 opera

Raffaello Sanzio e la Pala Baglioni 1 capolavoro della Galleria Borghese

Il 2020 è l’anno di Raffaello Sanzio: il pittore divino. Raffaello Sanzio ci lasciava infatti nel 1520, ad appena 37 anni e nel pieno del suo fervore creativo. Rimaniamo sempre a Roma per ammirare un altro capolavoro di Raffaello Sanzio. Varchiamo la soglia incantata di Galleria Borghese. E tra i tetri quadri di Caravaggio e le statue sprizzanti vitalità di Bernini, scorgiamo la straordinaria: Deposizione di Cristo anche nota come pala Baglioni.

Vai All'articolo »
opere Caravaggio roma
Perdersi a Roma

Le OPERE di CARAVAGGIO a ROMA: parte quinta Giove, Nettuno e Plutone al Casino di Villa Ludovisi

Siamo quasi giunti alla meta nel nostro percorso tra le opere di Caravaggio a Roma. Oggi abbandoniamo Campo Marzio e ci dirigiamo verso il Casino dell’Aurora, l’unico edificio ancora intatto di quella che fu la spettacolare Villa Ludovisi. Qui potremo ammirare una delle esecuzioni meno note tra le opere di Caravaggio a Roma. Stiamo parlando del dipinto murale noto come: Giove, Nettuno e Plutone che orna la volta di un camerino del Casino di Villa Ludovisi.

Vai All'articolo »
a piedi di paolo rumiz
Libri d'arte e di vagabondaggio

Un viaggio… a piedi: da Trieste direzione Istria Recensione del libro: “A Piedi” di Paolo Rumiz

Avevamo lasciato Paolo Rumiz alla ricerca del tracciato autentico della regina viarum – l’Appia. Lo ritroviamo in solitaria, tra le strade dell’Istria, in un libro conciso ma autentico come il suo cammino. “A Piedi” di Paolo Rumiz è un ricco libricino da leggere tutto d’un fiato. Ma nelle sue pagine sono condensati tutti gli elementi necessari per il viaggiatore anzi per colui che si incammina a piedi nelle strade del mondo. Troviamo il viaggio, il mare, le stelle, l’attraversamento del confine, l’incontro con “l’estraneo”, l’elogio dei piedi e del camminare.

Vai All'articolo »
centenario della garbatella
Perdersi a Roma

Il Centenario della Garbatella Una passeggiata nel suggestivo quartiere di Roma

Nel nuovo articolo della sezione Perdersi a Roma , rendiamo omaggio a uno dei quartieri più amati della capitale per festeggiare il centenario della Garbatella. In rapporto alla storia plurisecolare della città eterna, la Garbatella è un quartiere giovanissimo. Malgrado ciò, questo gruppo eterogeno di case, viali tortuosi, scalinate, colori e scorci suggestivi è entrato immediatamente nel cuore dei romani e non solo.

Vai All'articolo »
lorenzo ghiberti
1 artista 1 opera

LORENZO GHIBERTI: UN CONCORSO PER LA STORIA Le Porte del Battistero di Firenze

Oggi ti parlerò di un mitico episodio della storia dell’arte di tutti i tempi: il concorso per la porta del Battistero di Firenze. Da sempre considerato lo spartiacque del Rinascimento e vinto dallo scultore: Lorenzo Ghiberti. In quella che fu una competizione serrata ed avvincente e a cui parteciparono altri grandissimi nomi dell’arte dell’epoca. Dopo la realizzazione di questa porta, Lorenzo Ghiberti ne realizzò un’altra ancora più straordinaria.

Vai All'articolo »
antica Ercolano
Cronache dall'Antico

La scoperta di Ercolano Un evento fortuito come nascita della moderna ricerca archeologica

Il precedente articolo della sezione Cronache dall’Antico ha riguardato la Casa di Augusto sul Palatino a Roma. Oggi, invece, ci spostiamo in Campania per conoscere uno degli eventi più importanti nella storia dell’archeologia: la scoperta dell’antica Ercolano. L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. che coinvolse l’intera area vesuviana, compresa Pompei, fu un evento disastroso e allo stesso tempo terrificante.

Vai All'articolo »
le opere di caravaggio a roma cappella Cavalletti
Perdersi a Roma

Le OPERE di CARAVAGGIO a ROMA: parte quarta La Madonna dei Pellegrini nella chiesa di Sant'Agostino

Eccoci giunti alla quarta puntata in compagnia delle opere di Caravaggio a Roma. Oggi, ammiriamo la sesta tela “gratuita” nel percorso tra le opere di Caravaggio a Roma. E per farlo non ci muoviamo da Campo Marzio e ci rechiamo nella chiesa di Sant’Agostino. Qui si conserva, nella cappella Cavalletti, la straordinaria Madonna dei Pellegrini.

Vai All'articolo »
casa augusto palatino
Cronache dall'Antico

La Casa di Augusto sul Palatino Nella dimora del primo Imperatore

In questo articolo ci occuperemo di uno dei luoghi che ha avuto maggiore impatto nella storia dell’occidente. È il luogo in cui sono state gettate le fondamenta del nascente Impero Romano: la casa di Augusto sul Palatino a Roma. Per casa di Augusto sul Palatino si intende il luogo dove il primo imperatore visse quando era stato già insignito del titolo imperiale.

Vai All'articolo »

Nessun post qui...

“L’arte spazza la nostra anima dalla polvere della quotidianità.”
Pablo Picasso

Tra pochi minuti riceverai la mail con la Guida ai Siti Unesco d’Italia

Ps. Se non la trovi ricordati di controllare nella cartella Spam

Scarica la guida completa ai siti unesco d'italia